AUTORIZZAZIONE PER L’ADDEBITO SU CONTO CORRENTE BANCARIO DELLE DISPOSIZIONI SEPA CORE DIRECT DEBIT

Gentile Cliente,

a partire dal 1° febbraio 2014, il servizio di addebito diretto nazionale, conosciuto come R.I.D., sarà sostituito con il servizio SEPA Direct Debit (SDD) per l’adeguamento obbligatorio a quanto stabilito dal Regolamento (UE) N° 260/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’Unione Europea. Il provvedimento ha come scopo la creazione di un mercato integrato europeo per i pagamenti elettronici in euro, senza distinzione tra pagamenti nazionali e transfrontalieri, e mira a sviluppare servizi di pagamento comune a tutta l’Unione Europea, stabilendo i requisiti tecnici e commerciali per i bonifici e per gli addebiti diretti in euro (R.I.D.)

Pertanto, gli attuali servizi nazionali di bonifico e di addebito diretto (R.I.D.) saranno sostituiti da servizi di pagamento comuni a tutta l’Unione, ciò finalizzato alla creazione di un’area unica dei pagamenti in euro (SEPA=Single Euro Payment Area)

In particolare, il nuovo servizio S.D.D. (SEPA Direct Debit), prevede un nuovo Mandato SEPA che sostituirà l’attuale delega R.I.D.

Le disposizioni normative sopra citate dispongono che le autorizzazioni di addebito in conto di pagamento già rilasciate ai creditori precedentemente al 1° marzo 2014, continuano ad avere la medesima efficacia senza necessità di alcun intervento da parte del debitore (“continuità delle deleghe R.I.D.”).

Con Energia, in qualità di creditore, gestirà la migrazione dall’attuale modello di autorizzazione R.I.D. da Lei a suo tempo sottoscritta, al nuovo mandato SEPA, direttamente con la Banca con la quale Lei intrattiene il conto sul quale il R.I.D. è addebitato. Questa migrazione riguarda solo aspetti tecnici, per la gestione dei flussi informativi tra Creditore e sistema Bancario, non ci sarà quindi la necessità di intervento da parte Sua, ed ovviamente non sono coinvolte le condizioni operative ed economiche vigenti.

Qualora, dopo il 1° marzo 2014, si verificasse l’esigenza di modificare in qualsiasi modo il contenuto della Sua autorizzazione R.I.D. a suo tempo rilasciata (ad es. per variazioni del Suo codice IBAN), sarà necessario che Lei sottoscriva il nuovo Mandato SEPA, contattando Con Energia ai numeri ed indirizzi di riferimento.

Scarica modulo SDD Core

admin